Lady Ceramica è una manifestazione promossa dall’Associazione DcomeDesign, che ha presentato  a Faenza, in diversi luoghi della città, in occasione di Argillà Italia 2014:

 

una rassegna collettiva

  • Lady Ceramica, ventidue donne ceramiste - stili, temi e  generazioni a confronto

 

due eventi Lady C | Off

  • un progetto satellite dedicato alle realtà emergenti che vede protagonista Roberta Mitrovich 

  • una retrospettiva dedicata al design dei sanitari

      I sanitari di Neto - L’ambiente bagno ri-innovato da Antonia Campi  

 

Lady Ceramica presenta un percorso espositivo composto da diverse sezioni. La mostra si apre con “le antesignane”, già attive dopo la seconda guerra mondiale, Rosanna Bianchi, Antonia Campi, Nedda Guidi  e Muky (Wanda Berasi Matteucci).

 

Da qui, inizia una vasta panoramica sulle ceramiste di seconda e terza generazione, che si caratterizzano per muoversi con libertà tra arte,  artigianato e design.

Ed ecco allora la ceramica d’artista, o del pezzo unico, con i lavori di Graziosa Bertagnin (Gral), Cristina d’Alberto, Lorenza Morandotti, Fiorenza Pancino, Antonella Ravagli, Gabriella Sacchi (Nibe).

 

E ancora, la ceramica delle artigiane/artiste, che si propone in pezzi unici o limitati, quelli di Eleonora Ghilardi, Lidia Marti, Antonietta Mazzotti, Mirta Morigi, Vania Sartori, Ivana e Saura Vignoli.

Infine, la ceramica ‘progettata’, della produzione seriale, ovvero delle designer Luisa Bocchietto, Elisabetta Bovina (ELI.CA), Anna Gili, Maria Christina Hamel, Patrizia Scarzella, Studio Pixel.

 

A completamento della mostra, poi, Lady C Editions 2014 presenta  una collezione di ornamenti per il corpo, realizzati appositamente per Lady Ceramica, in serie limitate e numerate.

Questo progetto nasce dall'esigenza di promuovere e divulgare un nuovo e moderno modo di interpretare l'artigianato artistico e di sostenere la cultura dell'arte e del design italiano, valorizzandone le diversità di approccio, attraverso il metodo progettuale imposto dalla produzione, anche se in piccola serie. Manufatti ideati da intelligenze curiose e sperimentatrici, che hanno prodotto stile e innovazione, esaltando e conservando comunque radici formali classiche.

Lady Ceramica

 

a cura di Anty Pansera

con Viola Emaldi

coordinamento e testi bibliografici

Mariateresa Chirico

corporate image

Patrizia Sacchi

comunicazione

Silvia Imperiale

 

catalogo

Editore CartaBianca

 

mostra promossa da

Associazione Dcomedesign®

 

patrocinio

Associazione Italiana Città della Ceramica

Ente Ceramica di Faenza

Fondazione Cologni dei Mestieri d’Arte

Amici della Ceramica

e del Museo Internazionale in Faenza

Anty Pansera

Storico e critico dell'arte, ha pubblicato studi sul disegno industriale e le arti decorative/applicate: particolari le sue analisi sull’apporto al progetto delle artiste/artigiane/designer. Presidente di DcomeDesign,  annovera tra le sue competenze l’organizzazione di archivi e la  progettazione/ coordinamento di mostre/cataloghi/eventi/convegni/concorsi e prodotti editoriali. Docente  all'Accademia di Belle Arti di Brera, nel CdA della Fondazione Museo del Design della Triennale di Milano, è presidente

dell’ISIA-Facoltà del design di Faenza.

Viola Emaldi

Curatrice indipendente, svolge la sua attività per gallerie ed istituzioni italiane e straniere nel campo dell’arte contemporanea. In particolare si occupa di ceramica organizzando residenze d’artista a Faenza e, quale Tutor d’impresa per lo sviluppo del comparto ceramico italiano e la tutela dell’artigianato artistico.

Matiateresa Chirico

Svolge lavori di ricerca sull'arte del XX secolo, in particolare sul movimento del Futurismo. Studia le arti decorative e applicate, specie la produzione vetraria del ‘900, e il disegno industriale italiano. Cura mostre e cataloghi.

Dedica particolare attenzione alla costituzione e all’organizzazione di archivi di artisti.

Patrizia Sacchi

Visual designer esperta  in strumenti di comunicazione, crea immagini e linguaggi visivi coniugando l’uso dei supporti tradizionali a quello delle tecnologie digitali e multimediali. Ideatrice e curatrice di format televisivi sulla casa, responsabile per l’organizzazione di grandi eventi per aziende private e di iniziative speciali per l’editoria.

Silvia Imperiale

Blogger e pubblicista si occupa di comunicazione, in particolare del mondo dell’arte ceramica, organizza e segue manifestazioni, mostre ed eventi legati all’arte contemporanea, utilizza il mondo dei social network quotidianamente per la divulgazione e la promozione di arte e artisti.

 

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now